Feed Gusto, notizie dal mondo dei prodotti tipici italiani, formaggi, vini e altri gustosi prodotti della cucina

Potere alla Terra

vignetta-petrolio.jpg

Leggevo oggi un post di Beppe Grillo sulla relativamente breve distanza che ci separa dalla dead line del petrolio.

"Ci aspetta - scrive Grillo - dopo la linea rossa, un neo feudalesimo. La terra, le comunità, gli animali, le relazioni, le capacità individuali diventeranno importanti. In attesa di una nuova fonte di energia universale di cui, forse, faremmo volentieri a meno.".

Visione apocalittica o preconizzazione del futuro prossimo ? Già, perché se non nei 15/30 anni ipotizzati da Grillo, al più tardi nel giro di una quarantina d'anni il petrolio finirà o diventerà comunque antieconomico estrarlo e al di là delle considerazioni economico sociali - ritorno al feudalesimo - riflettevo sul cambiamento globale nell'assetto delle necessità, delle priorità e quindi dei valori che un cambiamento di tale portata potrebbe portare in assenza di valide alternative.
Da meditarci su.


[ Foto fonte : http://www.ecceterra.org]

Vai al post originale