Feed Gusto, notizie dal mondo dei prodotti tipici italiani, formaggi, vini e altri gustosi prodotti della cucina

La comunicazione al contrario

Stamattina mi chiama la Publirama, la concessionaria di pubblicità che cura la vendita per il Secolo XIX.

Operatore : "Abbiamo visto che organizza una manifestazione a giugno e vorremmo proporle di dare visibilità alla stessa attraverso Il Secolo XIX".
Io : "La ringrazio molto per avermi contattato ma abbiamo già pianificato le attività di comunicazione e si svolgeranno esclusivamente online"
Operatore (stupito) : "Ma come, non crede che sarebbe importante comparire sul Secolo XIX ?"
Io : "Certo e confido che ciò accadrà dal punto di vista redazionale visto che la manifestazione non solo comincia ad avere un ruolo di rilievo a livello nazionale ma è di sicuro la più importante del settore che si svolge in Liguria..."
Operatore : "Mah, sa com'è - no non lo so ndr - acquistando pubblicità sul Il Secolo XIX sicuramente la sua manifestazione riceverebbe maggiore considerazione anche dal punto di vista redazionale..."
Io : "Ah, crede ? Mah le dirò, se non parlano di questa manifestazione nella loro terra sui loro giornali, i vostri giornalisti, contenti loro..."
Operatore : "Posso lasciarle comunque il mio numero di telefono ?"
Io : "Ma certamente, perché no, mi dica pure"

Ecco, la comunicazione al contrario.
Tu mi paghi e io parlo di te.
Ma il GIORNALISMO, quello vero, dove diavolo è finito ? C'è ancora qualcuno che lo fa seriamente ? Io se fossi un giornalista e se scrivessi di enogastronomia per Il Secolo XIX mi darei da fare per partecipare e recensire questa manifestazione - cosa che per altro è spesso accaduta anche in passato - che senso ha continuare con i vecchi modelli triti e ritriti, desueti, morti, defunti, sepolti del se tu dai qualcosa a me io do qualcosa a te ? Basta ! Se ti interessa ne parli se no no. Se ti interessa e ciò nonostante non ne parli, allora non c'è rimedio alla tua insipienza.

Tutto il contrario di VinoClic che vende SOLO tabellare e non mischia contenuti e pubblicità insomma.

Vai al post originale