Feed Gusto, notizie dal mondo dei prodotti tipici italiani, formaggi, vini e altri gustosi prodotti della cucina

Il vino dei Blogger - Capitolo 5: In viaggio con Luk

sideways.jpg

Vi prego di scusare l'irriverente accostamento del titolo, ma non ho resistito!
Dunque, la cara Elisabetta mi ha passato il testimone e ora tocca a me la scelta del prossimo capitolo del Vino dei Blogger, iniziativa lanciata da Marco Grossi di Imbottigliato all'origine, sulla scia dell'americano wine blogging wednesday.

Bene, il dado è tratto e qui si parrà la vostra nobilitate!

Immagino che tutti abbiano visto Sideways - In viaggio con Jack, e ricordino l'esilarante frase di Miles "If anyone orders Merlot, I'm leaving. I am NOT drinking any fucking Merlot! ".
Magari qualcuno pensa che l'odio di Miles per il Merlot sia dovuto all'usanza californiana di utilizzare tale vitigno per produrre un mare di vini di basso livello che ne sfruttano unicamente l'elevata fertilità, ma in realtà il contrasto è più profondo e insanabile; infatti Miles odia il Merlot ma adora il Pinot Noir

E' sufficiente confrontare un grappolo di Merlot e uno di Pinot Noir per capire. Il primo è grande, alato, spargolo, esuberante; il secondo serrato, piccolo e compatto. Il primo è l'immagine dell'esuberanza, dell'apertura gioiosa, della voglia di concedersi. Il secondo manifesta immediatamente tutta la sua introversione, la sua cerebralità un tantino incazzosa e aristocratica. Lo stesso profilo lo si ritrova nei vini prodotti e nella psicologia di chi ama l'uno o l'altro.

Bene amici miei, per chi votate? Merlot o Pinot? Ecco il tema. Scegliete una bottiglia e parlatene. Le regole sono le seguenti:
-o Merlot, o Pinot Noir;
-le bottiglie devono essere prodotte in Italia. Lo so che i francesi "do it better", ma decido io e i vini devono essere italiani, non importa se altoatesini o siciliani, ma italiani;
-l'unico esentato dalla precedente regola è Joan Gómez Pallarès, che ovviamente è autorizzato a commentare prodotti spagnoli;
-non pongo limiti di budget, anche se non sarebbe originale dire che l'Apparita o il Masseto sono buoni vini.

Ecco, è tutto.....ah dimenticavo la scadenza. Avete a disposizione tutto il mese di Marzo per trovare il vostro Merlot/Pinot del cuore e convincere gli altri delle vostre ragioni!

Buon lavoro!


Luk


Vai al post originale