Feed Gusto, notizie dal mondo dei prodotti tipici italiani, formaggi, vini e altri gustosi prodotti della cucina

Bannare un'azienda...anche gli spammer si convertono

Ricordate il mio post di qualche giorno fa relativo alla bacchettata che mi sono permesso di dare ad un'azienda vinicola del sud, solo dopo che questa aveva ormai tappezzato ogni angolo del network TigullioVino.it e Vinix.it con il proprio spam ? Bene, sembra che l'aver esposto l'azienda al pubblico ludibrio abbia sortito l'effetto sperato. Oddio, quasi.
Il ragazzo che si occupa della "comunicazione aziendale" - quella a base di spamming per intenderci - deve essersi reso conto di aver forse esagerato e, nonostante non abbia perso l'occasione di segnalarmi come tutta quell'operazione auto-screditante ed il post che ne è seguito siano stati in fondo utili perché hanno procurato tre nuovi clienti (!), ha mostrato profonda (non so se sincera) contrizione per l'accaduto ed ha chiesto di essere riabilitato alla registrazione ed all'utilizzo dei vari servizi del network. Li ho messi alla prova e, almeno per il momento, a distanza di alcuni giorni, pare si stiano comportando bene. Che si siano veramente riabilitati ? Che abbiano capito qualcosa, che la lezione sia servita ?

Pubblicità ne ha avuta già fin troppa ma, tanto per non fare nomi e cognomi, si tratta dell'azienda Antiqua Vinea di Santo Stefano del Sole (AV).

Vai al post originale