Feed Gusto, notizie dal mondo dei prodotti tipici italiani, formaggi, vini e altri gustosi prodotti della cucina

A Pralormo… in scena i tulipani e i sapori del territorio!

Dal 31 marzo al 1 maggio 2007 a Pralormo, Torino (Piemonte)
castello-pralormo.jpg
Messer Tulipano e… il parco musicale” nella splendida cornice del castello medievale di Pralormo, nel cuore del Piemonte, annuncia l’arrivo della primavera: una straordinaria fioritura di migliaia di tulipani sono i protagonisti dal 31 marzo al 1 maggio. Un evento da non perdere per scoprire inoltre il caratteristico paese di Pralormo: adagiato su di una collina situata tra il Pianalto e l’inizio del Roero, la prevalente vocazione agricola del paese fa sì, infatti, che le produzioni enogastronomiche locali trovino la loro massima espressione nei laboratori delle cascine, vere e proprie “fucine del sapore” in cui la tradizione e maestria giungono a livelli di eccellenza ovunque riconosciuti. In scena l’iniziativa “Cascine in Piazza”.
tulipani.jpg Iniziamo il nostro itinerario in compagnia di Messer Tulipano: il parco che lo ospita è di grande interesse storico e paesaggistico in quanto fu progettato dall’architetto di corte Xavier Kurten, artefice dei più importanti giardini delle residenze sabaude piemontesi, per conto del Conte Carlo Beraudo di Pralormo, ministro degli Interni di Re Carlo Alberto.
La manifestazione si svolge in tutto il parco ed il percorso botanico vi coinvolgerà i in un suggestivo percorso di ascolto che culminerà nel teatro di verzura, dedicato al romantico “Lago dei Cigni”. Alcuni esempi? Nelle aiuole dalle forme sinuose, alcune varietà di particolari tulipani dedicate dagli ibridatori ai compositori e ai brani più amati offriranno l’occasione per ascoltare le musiche e le canzoni evocate dalla fioritura… mentre l’elegante tulipano Kaiserin Maria Theresia che deve il suo nome ad una delle prime e più appassionate mecenate di Mozart, introdurrà l’autore del “Flauto Magico”… ma non solo. Il ritmo serrato e coinvolgente della civettuola Habanera vi presenterà al tulipano Carmen, di un rosa intenso come la sensualità dell’inafferrabile eroina di Bizet, una delle sequenze di note più familiari di tutta la musica occidentale affiancherà invece i piccoli tulipani Per Elisa dedicati alla bagattelle per pianoforte composta da Beethoven per la donna cui aveva fatto senza successo profferte di matrimonio… e ancora, l’antica Orangerie ospiterà esposizioni e scenografie dedicate all’Opera e a W.A. Mozart, mentre la settecentesca cappello del castello accoglierà sulle note dell’Ave Maria di Schubert immagini sacre provenienti dal Castello. Cosa ne dite? Messer Tulipano sta arrivando… navigate sul sito www.contessapralormo.com per scoprirne le mille sorprese.
Non solo tulipani e musica. Pralormo vi assicura un incontro con il gusto , grazie alle numerose proposte dell’iniziativa “Cascine in Piazza”, la Mostra mercato di prodotti agricoli e di pasticceria realizzati nelle Cascine e nei Laboratori di Pralormo che ha luogo domenica 1, lunedì 9, domenica 15 e 22, mercoledì 25, domenica 29 Aprile e martedì 1 Maggio 2007 in via Umberto I a Pralormo. Informazioni sul sito www.comune.pralormo.to.it o al +39 011 9481103.
Volete sapere alcuni dei prodotti enogastronomici in mostra?
tinca-1.jpg La Tinca Gobba Dorata del Pianalto, specie che si distingue dalle altre per l’aspetto e per il sapore della carne. Particolarmente apprezzata dai buongustai viene proposta sia fritta che marinata; il Salame di Giora, gli insaccati e salumi di puro suino, i formaggi come il Brus, il Seirass e la Toma Piemontese; e per gli amanti del vino il Barbera, Freisa, Favorita ed Arneisseirass.jpg Le colline regalano altre delizie come la Cögna - mosto d’uva stracotto con noci, nocciole, mele, pere, fichi – a cui si affianca la Nocciola del Piemonte e gli Antichi Mais macinati a pietra; e ancora lo scrigno dei tesori pralormesi custodisce un prodotto da forno dalle origine antichissime: il Pampavia, biscotto rotondo a base di uova, zucchero e farina.
Il tutto coronato dagli “Appuntamenti Enogastronomici”: tutti i sabati e festivi dal 1 al 25 aprile la Proloco Pralormo vi aspetta in Piazza Vittorio Emanuele II: potrete gustare in semplici ed autentici menù i piatti tipici della tradizione e i migliori prodotti delle campagne di Pralormo.
Informazioni:
Associazione Turistica Pro Loco Pralormo
www.prolocopralormo.it
Tel. 335 7459000 - 335 7459001 - info@prolocopralormo.it

sto caricando la mappa…

Vai al post originale