Feed Gusto, notizie dal mondo dei prodotti tipici italiani, formaggi, vini e altri gustosi prodotti della cucina

Ragù di carni

di Federico Valicenti

Ingredienti:
200 g di polpa di scrofa
200 g di carne di vitellone
una lingua di ovino castrato
100 g di petto di gallina
1 salsiccia fresca
1 soppressata fresca
1lt di salsa concentrato di pomodoro
un bicchiere di vino rosso
1 spicchio d’aglio
1 ciuffo di prezzemolo tritato
1 pizzico di pepe
20 g di lardo
30 cl di olio extra vergine d’oliva,
30 pinoli
sale, pepe nero q.b.
due piccole fette di pane arrostito

Trita il lardo, finemente la lingua con il prezzemolo e l’aglio, condisci con il pepe e amalgama con un cucchiaio.
In un capiente padella, riscalda l’olio e versa il composto fai soffriggere per circa 1 minuti, quindi aggiungi i pezzi di carne a rosolare a fuoco forte, il pepe e il sale
Quando la carne è unta, dorata, aggiungi la salsiccia, senza togliere il budello, la soppressata e fai rosolare per 5 minuti e versa un bicchiere di vino rosso, sfuma per 15 minuti e aggiungi la salsa di pomodoro.
Abbassa il fuoco e cuoci lentamente, quando la salsa compone dei “sussulti vaginali (pip)” aggiungi in ogni vortice che si apre un chicco di pinolo.
Quando la carne è ormai esausta il ragù è pronto.
Con un cucchiaio raccogli un po’ di salsa del ragù e versa sulle fette di pane, mangia solo quello.
Regala il resto del ragù a chi è solo.

Vai al post originale