Feed Gusto, notizie dal mondo dei prodotti tipici italiani, formaggi, vini e altri gustosi prodotti della cucina

Burson, prodotto dalla cantina Tenuta Uccellina

Scheda fornita da Sergio Ragazzini, enologo

bursonn.gifNotizie sul vitigno:
Sinonimi: Longanesi, Negretto Longanesi.

Cenni storici: vitigno scoperto a Bagnacavallo (Ravenna), attorno agli anni ‘20 da Longanesi, da cui prese il nome. Venne trovata arrampicata ad una quercia, ed inizialmente si pensò che fosse un biotipo del negretto.

Caratteri Ampelografici: foglia media, pentagonale, pentalobata - grappolo medio, conico-cilindrico, allungato, alato, può essere mediamente compatto o spargolo - acino medio-grande, sferico con buccia consistente di colore blu-nero.

Maturazione: media

Vigoria: molto buona

Caratteristiche del vino: se ne ricava un vino dai riflessi violacei; di sapore leggermente amarognolo, è acido, astringente e di buona struttura.

Il Consorzio “Il Bagnacavallo” ha registrato il vino ricavato dall’Uva Longanesi con il nome “Burson” e ne tutela le caratteristiche con un disciplinare di produzione. In commercio il Burson si trova in bottiglie personalizzate con il logo del Consorzio, nelle due tipologie: etichetta blu, con invecchiamento di 6/8 mesi in tonneaux da 500 litri ed etichetta nera con invecchiamento di 16/18 mesi in tonneaux da 500 litri oppure 10 mesi in tonneaux ed altri 10 in fusti di capacità superiore.

Vai al post originale